Blog

Articoli, news, consigli
02
settembre 2014

Un cornuto per una cornuta ?

Sì ?

Il buon senso vuole che un uomo, in una coppia, tradisca la propria donna con un’altra donna.

Per estensione, il numero di atti infedeli femminili e maschili sarebbero più o meno uguali.

Come si spiegano allora i risultati degli studi o dei sondaggi sull’infedeltà?

La differenza tra il numero di uomini e di donne che si dichiarano infedeli (intorno al 40% contro il 30% secondo i sondaggi più recenti) sarebbe di ordine culturale e non matematico.

  • L’uomo tenderebbe a vantarsi
  • La donna sarebbe più discreta e più organizzata …

No ?

Non è necessariamente vero :

  • E perchè non 2, 3 o 4 cornuti/e ? un uomo può avere molte amanti- e vice versa…
  • Un uomo sposato- e vice versa- può anche avere una relazione con una donna celibe…
    – Questo tipo di caso resta piuttosto comune. Solitamente, gli uomini che viaggiano o che hanno l’occasione di fare numerosi incontri attraverso le proprie attività professionali o para-professionali (serate con colleghi o clienti) – anche se sempre più persone si rivolgono a siti specializzati per fare nuovi incontri extraconiugali.

Conclusione :

Il rapporto non è dunque di 1 a 1 per forza.

Gli ordini di grandezza non sono sbagliati, ma il loro campo d’applicazione è parziale e spesso troppo vago.

Versione video di questo articolo

[KGVID width=”640″ height=”360″]http://www.extraconiugali.info/wp-content/uploads/2014/09/cornuto-cornuta.mp4[/KGVID]
Diviso
1 commento

Commenti chiusi.