Consigli

Articoli, news, consigli
18
agosto 2014

Come si fa a restare anonimi sui siti d’incontri infedeli ?

Vi ricordate dei film di spionaggio tipo James Bond ? O dei film della serie Bourne con Matt Damon ?

In quei thriller, gli agenti cambiavano sempre identità.

E sapete cosa ?

Anche le persone tentate dall’infedeltà cambiano l’identità…

Perchè la loro missione è chiara : restare il più discreti possibile …


Articolo in video

[KGVID width=”640″ height=”360″]http://www.extraconiugali.info/wp-content/uploads/2014/09/anonimi.mp4[/KGVID]

Create un nuovo indirizzo e-mail

Un nuovo indirizzo e-mail è indispensabile.

Potete utilizzare questo indirizzo per iscrivervi ai siti extraconiugali e per contattare il/la vostro/a amante.

Cancellate le vostre tracce sul web

Saprete senza dubbio come fare : Strumenti > Opzioni internet > Cancella cronologia …

Altrii trucchi meno comuni : utilizzate ciò che si chiama “modalità porno” sul vostro browser, in modo da non lasciare alcuna traccia.

  • Con Internet Explorer potete attivarla con Ctrl+Shift+P.
  • Con Google Chrome potete navigare in incognito con Ctrl+Shift+N.

Scegliete uno pseudonimo

La cosa più importante è non utilizzare il vostro vero nome e cognome : create uno pseudonimo quando navigate su un sito extraconiugale.

Il vostro indirizzo ? Voi abitate in una città grandissima !!

Se abitate in un piccolo paesino, non potete certo dirlo. Che succederebbe se qualcuno vi spiasse ? In un paesino sareste presto scoperti. Scegliete una città in modo da poter restare anonimi. Di solito si sceglie la città più grande più vicina. Ed è probabilmente in questa che organizzerete i vostri incontri extraconiugali.

La questione dei contatti telefonici

E’ indispensabile possedere un cellulare dotato di una carta SIM prepagata che voi avrete appositamente acquistato.
Con un nuovo telefono e un nuovo numero, sarette protetti due volte :

  • Da una parte vostra moglie o vostro  marito non potrà spiare tra i vostri contatti e non potrà scoprire gli SMS del partner.
  • Dall’altra, il/la vostro/a amante non potrà scoprire niente della vostra vita.

Siate evasivi per quanto riguarda il vostro lavoroe

La stessa cos avale per il lavoro. Potete rivelare al/alla vostro/a amante il lavoro che fate, ma restate sul vago. E’ comunque meglio scegliere un lavoro fittizio.

La questione dei pagamenti

I pagamenti possono rappresentare un altro problema.

In breve :

  • Privilegiate i pagamenti in forma liquida (l’hotel, i drink, il ristorante).
  • O utilizzate una carta associata ad un conto che il vostro partner non può accedere con certezza.
  • Un’altra opzione : utilizzate delle carte preagate.
  • O utilizzate un servizio di pagamento in linea come Paypal.

I luoghi dei vostri rendez-vous

Per gli incontri, cercate un luogo tranquillo e lontano dai vostri rispettivi luoghi in cui abitate o che frequentate nella vita di tutti i giorni.

Questa raccomandazione può sembrare ovvia, ma quanti sono stati colti in flagrante lasciando la propria casa o quella del proprio amante? Beh, un sacco.

Piuttosto organizzate un incontro in un hotel situato ad almeno 30 chilometri da casa o dal vostro lavoro.

Procuratevi un alibi per i vostri  incontri extraconiugali

Quando fate tali incontri, abbiate un alibi di ferro. Anche in questo caso, in molti si sono fatti beccare perchè hanno utilizzato la solita scusa degli straordinari a lavoro o della riunione dell’ultimo minuto.

Diviso
1 commento

Commenti chiusi.