Blog

Articoli, news, consigli
16
gennaio 2014

Non tradire tuo marito o tua moglie su Facebook

Gli incontri extra-coniugali sui social network : siate prudenti?

Milioni di celibi utilizzano quotidianamente i social network per fare nuovi incontri.

Ma le persone che sarebbero tentate dagli incontri extra-coniugali a fare un uso più spropositato di questo tipo di servizi. Mais les personnes qui seraient tentées par les rencontres extraconjugales ont plutôt tendance à fuir ce type de services.

Esempio : commento di una delle nostre lettrici che ci è stato inviato per e-mail.

“Non tradire mai tuo marito o tua moglie su Facebook” (né su altre reti come Twitter, Google+, Tumblr o Pinterest).

Perchè ?

Ecco le risposte…

La vita privata è incompatibile con la vocazione (il modello) dei social network

  • L’obiettivo dei social network non è di mantenere private le proprie informazioni personali. L’utilizzo di queste reti vuole, al contrario, condividere queste informazioni con diversi gruppi di contatti, che siano la famiglia, gli amici o colleghi di lavoro.
  • Abbiamo spesso un account Facebook personale. E’ possibile anche che certe persone del tuo entourage (diretto o indiretto) possano connettersi al tuo profilo o accedere a certi contenuti che si desiderava restassero privati.
  • Queste reti conservano delle tracce che non sempre è possibile cancellare.
  • Queste reti conservano delle informazioni la cui confidenzialità non può sempre essere garantita coi tuoi amici/parenti/contatti (per esempio, ecco un articolo su questo argomento : Facebook, un “bug” nel sistema diffonde 6 milioni di dati personali degli utenti).
  • Questi social network possono rivendere alcune delle vostre informazioni personali ad altri social network (interessati ad ottenere le vostre informazioni personali come l’impronta numerica, indirizzo IP o altre informazioni associate all’utilizzo del computer o del cellulare/smartphone/iPhone).

E te, che cosa ne pensi ?

Pensi che ci si possa fidare dei social network per trovare un amante ?

I vostri commenti/reazioni sono benvenuti !

Non esitate a lasciarci un commento attraverso il modulo presente alla fine dell’articolo.

Diviso
1 commento

Commenti chiusi.