Blog

Articoli, news, consigli
04
novembre 2014

Le cause dell’infedeltà: la nostra classifica!

L’infedeltà resta un argomento che crea dibattiti.

Perché la gente diventa infedele? Perché qualcuno decide di correre il rischio per una scappatella?

Esistono diverse ragioni.

Ecco la nostra classifica !

Causa numero 1: tradire senza una ragione

In realtà, è piuttosto banale. Talvolta non c’è una ragione specifica per l’adulterio. Succede, questo è quanto. C?è un’atmosfera piacevole, un po’ di alcool, un gioco di sguardi … Ci si sente disinibiti e ci si lascia andare, e se si ha davanti un uomo o una donna attraente, ci si può sentire tentati. E’ l’occasione ideale, e ci dimentichiamo di pensare alle conseguenze.
Perché farlo?
Tu sei un essere sessuale, non negarlo, e i tuoi ormoni sono bollenti. Desideri solo sesso. La connessione emotiva è piacevole, ma qui non si tratta di altro se non d’amore fisico.

Causa numero 2: v’innamorate

Gli esseri umani sono perfettamente in grado di amare due partner in una volta, nonostante quello che si potrebbe pensare.
Ciò significa che quando si sente l’attrazione per un’altra persona, ciò non invalida necessariamente i sentimenti che avete per il vostro partner.
T’innamori di un’altra persona. Gli ormoni impazziscono. Accetti l’adulterio, nonostante i dubbi e le false certezze. Questo è assolutamente da pazzi, però ti senti bene e rinato/a. La buona notizia è che aiuta a sentirsi più vivi. L’amore con il tuo partner può rinascere.

Causa numero 3: la via sessuale della coppia è insoddisfacente

E’ ben noto: dopo mesi o anni di vita insieme spesso s’istaura una routine.

Questo vale anche per la vita sessuale.
Se durante il giorno, si parla solo di chi tira fuori la spazzatura, o chi prenderà i figli a scuola, si perdono l’intimità e la passione dei primi giorni.
A volte si perde la tenerezza.
Le carezze delle quali avete così disperatamente bisogno sono sempre meno e sempre meno frequenti …
E alcune persone decidono di colmare questa lacuna cercando altrove …

Causa numero 4: sei stanco/a

Col passare del tempo, il vostro rapporto diventerà più difficile e troverai difficoltà a continuare ad amare il partner come il primo giorno.
Le cose cambiano tra di voi.
Non solo cambiano le priorità, ma anche la tolleranza nei confronti del partner. Ci sono piccole cose che ti adesso ti fanno innervosire mentre prima le accettavi. Inoltre, non fate molto insieme. Entrambi avete un sacco di lavoro, e forse anche dei bambini. Non c’è più tempo per voi due. Questo può anche significare che non si desidera più fare attività insieme.

Causa numero 5: cerchi delle conferme

Se si è adottato un automatismo nel vostro rapporto che non vi porta alcun riconoscimento, tutto diventa più difficile. L’attenzione verso il partner è totalmente assente. Tuttavia, avete bisogno di una conferma, siete alla ricerca di una forma di riconoscimento.
Se non ottieni ciò di cui hai bisogno dal tuo partner, chi altro te lo può dare?
Ovviamente, avere un rapporto intimo con un’altra persona è una delle possibilità: un amante in grado di fornire tutto il riconoscimento e l’attenzione che manca nel vostro rapporto.

Causa numero 6: cerchi il dramma e le emozioni

Le donne hanno sempre sognato il famoso principe azzurro che le avrebbe portate sul suo cavallo bianco verso un mondo diverso e più eccitante. Vogliono sperimentare questo tipo di emozione, di provare la lussuria e la passione. Lui potrebbe essere la loro anima gemella, quante emozioni! I veri sentimenti sono fragili, ma loro si costruiscono castelli in aria.
Questa ragione profondamente emotiva è particolarmente diffusa tra le donne.

Causa numero 7: cerchi la libertà e la crescita personale

Vivi nella routine. Non hai più gioia di vivere, e desideri cambiare. Vuoi vivere la tua vita al massimo.
L’adulterio prevede per molte persone una scossa emotiva.
Molti scoprono un miglioramento nella sessualità con il partner rispetto a quando erano monogami. Ti senti libero/a e pieno/a di leggerezza. Questo è esattamente quello che vuoi. Non camminate più per la strada senza vedere un bel sorriso.

Causa numero 8: guardare altrove per ritrovare se stessi

Vuoi cambiare!
La vita quotidiana è noiosa, ne senti tutta la monotonia. Sei arrivato ​​a un bivio nella vostra vita e senti che è il momento di intraprendere un nuovo percorso. Fare esperienze con un amante ti aiuterà sicuramente. Otterrai così una prospettiva diversa sulla vita.
Gran parte delle frustrazioni accumulate nel corso degli anni appariranno più chiare. Comprenderle fino in fondo è un’altra questione che dipende interamente da voi.

Causa numero 9: tradire per vendetta

Un caso molto semplice di adulterio è la vendetta.
Il tuo partner ti ha tradito.
Vuoi tornare da lui/lei, ma il tuo cuore ferito grida vendetta. Non ti getti nelle braccia del/della primo/a che trovi. Tu hai il tuo orgoglio. Ma quando una persona attraente entra nella tua vita – in qualsiasi modo – allora ti attivi. Ti senti allo stesso tempo vincitore e vinto. La vendetta non è un motivo che si sceglie consapevolmente. Pensa ad altri modi per affrontare la situazione. Le possibilità sono molte. Quando tradiamo per vendetta, lo facciamo per istinto…E non è mai una buona cosa.

Causa numero 10: l’adulterio noto

Per alcune persone è impossibile essere fedeli al proprio partner. Sono sempre alla ricerca di “carne fresca”.
Questo è il tuo caso?
Considera questo: il vero motivo per cui “non si può fare altrimenti” è molto più profondo. Di solito c’è una grande incertezza. La costante ricerca di conferma e accettazione è un segno. Pensa attentamente, affronti il vero problema dietro questo comportamento. Non è sorprendente che ci si senta più sicuri senza un partner stabile. Sei alla ricerca di qualcosa che nessuno può offrire. Sei il solo responsabile per la tua felicità. Tienilo bene a mente o l’adulterio sarà una tortura.

Causa numero 11: il tuo partner non ti attrae più

Stai insieme tua moglie o a tuo marito da molto tempo ormai, e ti rendi conto che qualcosa è cambiato. Il partner, che prima era così sexy, adesso non fa più alcuno sforzo per esserlo. La bilancia mostra le cose ancora più chiaramente, e ciò che c’era in passato non c’è più. E qui arriva il nuovo compagno di ufficio al secondo piano, che offre una serata fuori insieme. Che differenza! Siete sicuri di essere in grado di dire di no a questa persona?
Il nostro subconscio sceglie per noi ciò quali persone possono essere potenziali partner sessuali. Funziona come un “buttafuori della camera da letto “.
– Per gli uomini, è molto semplice. Più bella la donna, maggiore è l’interesse.
– Per le donne, invece, è molto diverso. Il loro subconscio presta più attenzione allo stato dell’uomo; la capacità, la virilità e la fiducia sono essenziali. Quando queste qualità non sono presenti nel loro partner, diventano automaticamente recettrici delle persone che le possiedono.

Causa numero 12: non si è ancora visto tutto

Soprattutto nei rapporti che durano da molto tempo e sono iniziati presto, si può avere l’impressione che qualcosa possa essere sfuggito, e ci si chiede se si è davvero visto tutto. Ci sono tante altre persone.
Perché limitarsi a un partner? E’ davvero giusto?
Quindi inizi a gettare uno sguardo nuovo verso gli altri. Apprezzi i complimenti e le piccole attenzioni. La ricerca inizia e tu diventi più interessante, ti vesti meglio e reagisci a coloro che ti circondano. T’interessi al collega o al socio in affari. Provi il desiderio di tradire. Probabilmente una volta è sufficiente per te.

Causa numero 13: le tentazioni su internet

Internet ha cambiato radicalmente le relazioni. Da una parte, in Francia, milioni di single si sono incontrati su Internet tramite portali dedicati a loro. Dall’altra parte, milioni di uomini e donne sposati si sono riversati su siti specializzati alla ricerca di potenziali amanti.
Come farai tu molto presto magari, no?

Articolo in video

[KGVID width=”640″ height=”360″]http://www.extraconiugali.info/wp-content/uploads/2014/09/cause.mp4[/KGVID]
Diviso
2 commenti

Commenti chiusi.