Consigli

Articoli, news, consigli
02
luglio 2014

3 buone scuse per gli uomini o le donne infedeli che si fanno beccare (+ alcuni consigli utili)…

Andiamo subito al punto.

Ecco 3 buone scuse per tutte le persone infedeli (uomini o donne) che si fanno beccare con « le mani nel sacco » (e in più qualche consiglio utile)…

1 – “Era solo per il sesso, non provo alcun sentimento per lei/per lui, sei te che amo !”

Argomento di fondo: è possibile capire che si può fare una distinzione chiara tra : 1-i sentimenti (l’amore) da una parte; 2- e il sesso (il sacco) dall’altra.

2 – “Ti amo, ma provo anche dei sentimenti per lui/per lei” 

Una scusa che permette :
1 – Di fare uso o riprendere le argomentazioni associate al “poliamore” ;
2 – E che salva la faccia in almeno due occasioni : a) quando ti becca tuo marito/tua moglie b) quando ti becca il tuo amante/la tua amante.

3 – “Dammi una seconda possibilità ! E’ stato un incidente, tutti facciamo degli errori, era la prima volta”…

Tutti hanno diritto di sbagliare/di avere una seconda chance ?

Bonus : qualche consiglio / raccomandazione supplementare …

Resta calmo, calibra le tue parole, tieni il profilo basso, evita di aggravare la situazione o di dire delle cose di cui potresti pentirti…

Lascia passare un po’ di tempo prima di provare a ricontattarlo/la.

Parla, parla, parla! Questa fase è essenziale! Il fatto di poter ristabilire il dialogo è già un primo passo. Il seguito dipenderà generalmente dalla storia di coppia e dai sentimenti reali delle due persone.

Più info e consigli ?

Ti invitiamo a seguirci sul sito Extraconjugale.info. Questo sito si presenta come la Wikipedia dell’infedeltà. Propone degli articoli generali, dei dossier, dei sondaggi, dei video e ancora di attualità sull’universo degli incontri extra-coniugali.

3 buone scuse
[KGVID width=”640″ height=”360″]http://www.extraconiugali.info/wp-content/uploads/2014/07/3-buone-scuse.mp4[/KGVID]
Diviso
Aggiungi un commento

Commenti chiusi.